Su questo brano:

          Mi ha sempre attratto molto l’improvvisazione, l’idea di non sapere cosa suonerò, di non sapere che forma dare alla musica che incontrerò. Questo ha di certo a che fare con la capacità di abbandonarsi a ciò che si è in grado di creare in quel momento, in quel giorno, in quella determinata ora, e di non forzare in nessun modo ma anzi assecondare e lasciar scorrere dentro di sè il libero fluire di energie, sensazioni, stati d’animo, così che capita a volte di suonare brani diversi come fossero uno solo, tutti collegati tra loro, o di suonare uno stesso brano in modo sempre diverso. Di positivo c’è che l’ascolto di questi brani risulterà essere per l’ascoltatore sempre diverso, un’esperienza sempre nuova che susciterà sensazioni differenti toccando corde diverse del nostro stato d’animo. Augurandomi come sempre che questa interpretazione sia di vostro gradimento.

About this song:

      Improvisation has always attracted me, the idea of ​​not knowing what I will play, of not knowing what shape to give to the music I will encounter. This certainly has to do with the ability to abandon oneself to what one is able to create at that moment, on that day, at that specific hour, and not to force in any way but rather to indulge and let it flow within oneself the free flow of energies, sensations, moods, so that sometimes it happens to play different songs as if they were one, all connected to each other, or to play the same song in an always different way. On the positive side, listening to these songs will always be different for the listener, an ever new experience that will arouse different sensations by touching different strings of our mood. Hoping as always that this interpretation is to your liking,

close

Iscriviti alla mia mailing list se sei interessato alla mia attività di composizione e al mio blog o ti interessa la didattica per ottenere contenuti esclusivi direttamente nella tua mail